Attività

Chi siamo 

Il Dogday è un evento di cinofilia ludico-didattico rivolto a professionisti ed amatori cinofili e più in generale alle famiglie. L’evento nasce nel 2014 con l’obiettivo di educare al rispetto per il cane ed evitare maltrattamenti, abbandoni, randagismo.

Dove e quando 

Il Dog Day si svolge a Milazzo, in Sicilia, in primavera, scegliendo annualmente la location più opportuna. Lo scenario in cui si è svolta la manifestazione è stato inizialmente lo stadio Grotta Polifemo, ma successivamente, per raggiungere più persone, si è organizzato sul lungomare Garibaldi, in piazza San Giacomo,Villa Vaccarino, parco Corolla…

 

Le edizioni precedenti e gli ospiti d’onore 

-2014 Antonio Rappazzo campione europeo di Disc Dog;

-2015 Luca Rossi, istruttore ENCI ed esperto di psicologia canina, vincitore di trofei in Italia ed all’estero.

-2016 e 2017 madrina la giornalista Maria Teresa Cocozza,del programma di Canale 5 l’arca di Noè; 

-2017 e nel 2018 mostre cinofile ENCI a carattere regionale, la prima sul lungomare Garibaldi e la seconda al Parco corolla hanno entusiasmato grandi e piccini.

-2019: simulazione di salvataggio in mare Guardia Costiera- insieme all’Associazione Cani Salvataggio in Mare 

 

DOG DAY E CULTURA CINOFILA 

Dogday e le scuole

DOG DAY ha permesso ai ragazzi delle scuole medie inferiori di conoscere meglio e rispettare il nostro meraviglioso amico a quattro zampe grazie anche all’aiuto del gruppo cinofilo Amardog per Aromiere guidato dall’istruttrice cinofila austriaca Christine Feichtinger negli anni 2016 e 2017.

In tutte le edizioni tra i partner istituzionali un ruolo importante ha svolto l’associazione Helen Keller per la sensibilizzazione alla disabilità visiva.

 

DOG DAY SCIENCE 

Conferenze, convegni, seminari, progetti 

-2016: Prof. Emanuele Brianti- conferenza sulla lehismania 

-2019: seminario sulla riproduzione del cane – dott. Majolino; patologie oculistiche nei cani- dott. Russo

-2019 campagna di sensibilizzazione: #no abbandono

– DIABETIC ALLERT DOG 

 

DOG DAY E SOLIDARIETA’ 

-2017-2018-2019 collette pet food a favore Associazioni Animaliste del territorio

 

Board scientifico:

Dott.ssa Iole De Luca
Medico Veterinario, Specialista in Comportamento General Practitioner Certificate in Animal Behavior (GPCert AnBeh), Istruttore riabilitatore Scuola Italiana attività cognitivo relazionali animale (Siacr-a)

Prof. Luigi Liotta
Medico Veterinario, Dottore di Ricerca in Produzioni animali, Professore di Zootecnica Speciale Università di Messina, Componente della Piattaforma Italiana Animal Breeding and Reproduction del MIPAAF, Componente della commissione tecnico-scientifica per la “Tutela e valorizzazione delle risorse genetiche”, Regione Siciliana. Responsabile Ricerca & Sviluppo del laboratorio BIOGENE accreditato ENCI per il deposito del DNA

Prof. Emanuele Brianti
Emanuele Brianti si è laureato cum laude in Medicina Veterinaria nel 2002. Dal 2005 è ricercatore per il settore Malattie Parassitarie presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Messina. Le principali linee di ricerca del dr. Brianti sono rappresentate dallo studio degli artropodi vettori e delle malattie da questi trasmesse con particolare riferimento a quelle zoonotiche emergenti o ri-emergenti. Il dr. Brianti è/ è stato responsabile di ricerche scientifiche riguardanti la sorveglianza epidemiologica di zoonosi parassitarie e la valutazione dell’efficacia di antielmintici, acaricidi e insetticidi. è autore/coautore di più di 100 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali o nazionali. Emanuele Brianti è segretario del gruppo ESCCAP Italia.

Prof. Vincenzo Fogliani
Libero docente e Specialista Malattie Apparato Respiratorio-Specialista Malattie del Lavoro-Specialista in Radiologia-Perfezionato in Cardiologia
Già DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA MALATTIE APPARATO RESPIRATORIO RIABILITAZIONE RESPIRATORIA ALLERGOLOGIA RESPIRATORIA
DIRETTORE DIPARTIMENTO DI MEDICINA ASL 5 MESSINA SICILIA
Presidio Ospedaliero “G.Fogliani” Milazzo 

Prof. Michele Navarra

Prof. Fortunato Lombardo