Come parlano i nostri cani?

Il linguaggio è un codice, che serve a comunicare, ma lo facciamo anche se non pronunciamo parole e ‘non’ è possibile ‘non ‘ comunicare.
E i nostri cani come parlano?


Mi piace porre l’attenzione sulla comunicazione del loro volto, della loro mimica facciale con l’inclinazione della testa, il diametro della pupilla, la direzione dello sguardo, la contrazione delle palpebre, la posizione delle orecchie, gli angoli della bocca, la bocca aperta o chiusa, l’esposizione dei denti, il leccarsi le labbra, la tensione dei baffi;

…una facies distesa, con occhio vispo, a mandorla, baffi in avanti, orecchie in attenzione ma non tese, ci indicano che il nostro cane è in una situazione di agio, mentre faccia tesa con occhio pallato, angoli della bocca tirati, baffi in tensione, orecchie indietro, tese, insieme al deglutire, sbadigliare, leccarsi ci dicono che è in disagio.


E poi… la coda e il suo movimento,(prevalentemente a sinistra sembra esprimere aggressivita’, quello verso destra di intenzioni amichevoli), ci parla una coda alta, bassa o tra le gambe, che si muove a scatti, una coda a mezz’asta.
(Oltre che essere vietato dalla legge) tra queste righe i motivi etici per non eseguire il taglio estetico (amputazione) di coda e orecchie!!!!

Dott.ssa Iole De Luca
Medico Veterinario, Specialista in Comportamento General Practitioner Certificate in Animal Behavior (GPCert AnBeh), Istruttore riabilitatore Scuola Italiana attività cognitivo relazionali animale (Siacr-a)

#photography #chihuahua #photooftheday #labrador #akitainu #weimaraner #love #retrievers #shibainu #dog #dogsofinstagram #dogoftheday #dogs_of_instagram #beagle #puppy #pincher #alaskanmalamute #bordercollie #dog_day_milazzo #dogday #pastoretedescoitalia #pastoremaremmano #bassotto #setteringlese #frenchbulldog #goldenretriever #sicily #jackrussell

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *